una noce di cocco e una bottiglietta con olio di cocco

10 modi per usare l’olio di cocco

Hai mai usato l’olio di cocco?

Una materia prima fantastica, quest’olio ha tante proprietà benefiche per pelle e capelli e tanti diversi modi di applicazione, che lo rendono un prodotto multiuso da tenere in casa per ogni evenienza.

E poi il suo profumo? Paradisiaco, impossibile resistere. Ti riporta subito con la mente alle giornate estive trascorse al mare.

Quali sono le proprietà dell’olio di cocco?

L’olio di cocco è prezioso, ricco di grassi saturi tra cui l’acido laurico, miristico, palmitico, stearico.

Per molti anni è stato demonizzato non poco per il suo uso alimentare (avrei bisogno di un nuovo post per parlartene meglio).
Concentrandoci invece sulle sue proprietà cosmetiche, l’olio di cocco è:

  • nutriente
  • lenitivo
  • emolliente
  • elasticizzante
  • antisettico
  • antinfiammatorio
olio di cocco e una noce di cocco

Come usare l’olio di cocco?

Proprio per tutte le sue qualità, l’olio di cocco può essere usato in mille modi diversi, con risultati davvero ottimi su pelle e capelli.

Oggi ti svelo 10 modi per usarlo. Sei pronto/a a prendere nota?

  1. per prevenire le smagliature
  2. per lenire dermatiti e scottature
  3. come doposole
  4. sui capelli prima dello shampoo, anche sul cuoio capelluto in caso di secchezze, desquamazioni e forfora
  5. sui capelli asciutti per dare lucidità e morbidezza, ma fai attenzione, dipende dalla tipologia di capelli avete (se lo facessi sui miei dovrei rilavarli subito dopo)
  6. per il cambio pannolino
  7. post rasatura/ceretta
  8. per preparare un bagno caldo, un paio di cucchiai sciolti in acqua
  9. molti consigliano di usarlo anche come struccante ma sono sincera a me non fa impazzire e non te lo consiglio, appanna gli occhi. Ti consiglio invece di usare lo struccante occhi bifasico di Setarè
  10. perfetto per fare oil pulling ai denti (te ne parlerò prestissimo)

I Consigli di Biomelodie

In inverno l’olio di cocco solidifica, è normale, le sue proprietà non cambiano, basterà prelevarne la quantità necessaria con una palettina e scioglierlo tra le mani oppure vicino ad una fonte di calore, meglio ancora a bagnomaria.

C’è olio di cocco e olio di cocco!

Cosa significa? Semplicemente che non tutti gli oli sono uguali: quando acquisti l’olio di cocco controlla bene l’etichetta, sceglietene uno di qualità. Solo in questo modo saprai con certezza che il prodotto finale avrà conservato tutte le sue proprietà benefiche.

Ho scelto di inserire su Biomelodie l’olio di cocco di Tea Natura
Perchè?

  • È biologico
  • È ottenuto per spremitura a freddo delle noci di cocco fresche (in questo modo si conservano tutte le proprietà)
  • È puro
  • Ha un pack in vetro scuro
  • Ha un piccolo prezzo

E tu come usi l’olio di cocco?

Un abbraccio ♥♥️♥️

Altri articoli che potrebbero interessarti

Iscriviti alla newsletter di Biomelodie e resta aggiornato su novità ed offerte! Per te subito un coupon sconto di benvenuto

Puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento utilizzando il link incluso nella nostra newsletter.